Appunti di vita in ordine sparso

…Al mondo serviva un altro blog?

La risposta breve a questa domanda è «no».

Una risposta un po’ più articolata, invece, è «probabilmente no, ma è un qualcosa che serve a me.. E chissà che non possa tornare utile anche a qualcun altro».Da quasi 20 anni sono un utente “passivo” di Internet: cerco, leggo, uso, raccolgo, sfrutto. Ogni tanto, un po’ qui un po’ là, ho dato il mio piccolo e modesto contributo. Ma, già da tempo, sento la necessità di avere un posto che sia solo mio, una sorta di “diario di bordo”… Un luogo dove segnare i miei personali “appunti di vita”. Lavoro, passioni, esperimenti, pensieri: desidero avere un solo luogo dove mettere insieme tutta questa “roba”. In parte nella speranza che qualcosa possa tornare utile a qualcuno. In parte perché potrebbe aiutarmi a crescere e migliorare come individuo. In parte perché gli anni passano e, sempre più frequentemente, ho quella sensazione di déjà vu: «Ma questa cosa non mi era già successa un paio d’anni fa? Come accidenti l’avevo risolta?».

Magari in un’altra “puntata” racconterò qualcosa di me.
Buona vita.

Condividi articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone